Gustare

arrosticino classico

Gustare le specialità abruzzesi

La cucina abruzzese è una cucina tipicamente mediterranea ed utilizza molto la pasta fatta in casa, con e senza uova, e molti legumi e verdure.

Gustare specialità abruzzesi - la chitarra
La chitarra

Tra i prodotti abruzzesi che sono entrati nell’immaginario collettivo di tutto il mondo troviamo i classici confetti tipici della città di Sulmona, lo zafferano coltivato principalmente nell’altopiano di Navelli, gli arrosticini di pecora, gli spaghetti alla chitarra e il prestigioso vino Montepulciano d’Abruzzo.

Gustare specialità abruzzesi vuol dire godere dei prodotti autoctoni che attingono alla tradizione agricola e pastorale dell’Abruzzo, usando spesso formaggio pecorino, carne di pecora, ricotta, insaccati ed olio extravergine di oliva. Sono piatti di solito molto ricchi di grassi e proteine e alquanto calorici. Le zone costiere mantengono una tradizione marinara.

Il successo della moderna cucina abruzzese sta proprio nel mettere insieme tradizione e raffinatezza, sapori antichi, grande semplicità. Al piacere per la buona tavola e l’amore per la cucina tradizionale si accompagna un forte senso di ospitalità. Abruzzo forte e gentile.

Lascia un commento